I sintomi e le cause dell'allergia al sole

allergia al soleL'allergia al sole si può manifestare all'improvviso, in seguito alle prime esposizioni al sole in primavera-estate, e spesso altro non è che un campanello d'allarme per un organismo già infiammato e stressato, sul quale il sole ha agito come irritante finale, scatenando la reazione allergica che è un metodo di difesa della pelle.

Un italiano su sei reagisce alle condizioni climatiche, di inquinamento e di stile di vita con una reazione allergica, e tra queste c'è la pelle che si difende dal sole reagendo con un eritema. L'intolleranza al sole colpisce prevalentemente le persone giovani ed è più a rischio chi già soffre di psoriasi o è affetto da dermatite atopica.

Tra i vari sintomi ci sono l'arrossamento della pelle, le scottature e la comparsa di piccolissime vescicole simili ai brufoli, ma più piccole e dalla consistenza appena più liquida. In Italia è diffusa una forma di eritema solare che colpisce soprattutto décolleté e braccia, risparmiando il viso.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail