Rilassatevi per curare la vostra dispepsia

dispepsia panciaLa dispepsia è il termine scientifico che indica una digestione difficoltosa; chi soffre di questo disturbo sa quanto è difficile e noioso curarlo. In realtà non esiste una cura ben definita e dichiarata e solitamente ci si avvale soprattutto di preparati a base di erbe medicinali. E se ci pensiamo, la questione diventa un paradosso, se messa in relazione con l'epoca in cui viviamo, in cui si guariscono malattie un tempo incurabili.

Secondo alcune recenti ricerche, la maggior parte degli individui affetti da tale disturbo vivono in una grande metropoli e i sintomi che percepiscono sono doloretti nella zona centrale dell'addome, senso di sazietà e bocca amara. Si tratta di una serie di disturbi di cui la medicina moderna non riesce ancora a coglierne la precisa origine, nè tantomeno i rimedi.

Sembra però che òa causa di questi disturbi risieda nella testa, cioè nel ritmo di vita, più che nella presunta indigeribilità degli alimenti. Quindi innanzitutto dovremmo "fermarci" un po' di più a tavola, senza stress: masticare con lentezza, cercando di assaporare ciò che abbiamo in bocca, facilitare il processo digestivo non restando seduti a lungo dopo il pasto, nè ancor meno andare a letto subito dopo.

Sicuramente con questi accorgimenti non risolveremo del tutto il nostro problema, ma, adottando anche un trattamento farmacologico dolce, riusciremo a vivere meglio i nostri disagi post-prandiali.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: