Curiosità e significati di alcuni gesti quotidiani

gambe accavallateOgnuno di noi ha delle manie, o meglio chiamiamole abitudini ricorrenti, che fanno parte della nostra vita di tutti i giorni, e a cui spesso gli altri fano caso. Ad esempio: vi capita spesso di accavallare le gambe? O di mangiarvi le unghie? O ancora di avere dei piedi incandescenti a fine giornata?

Analizziamo queste tre situazioni: l'accavallare le gambe potrebbe essere sintomo di cali di pressione; il mangiarsi le unghie sfata il mito dell'essere nervosi,invece. Sembra essere soprattutto dovuto ad una carenzadi calcio ed altri oligoelementi. Infine, se avete i piedi spesso bollenti, avete carenza di vitamina B5.

Questi i risultati pubblicati dal "Daily Mail", che ha analizzato tante piccole abitudini giornaliere, cercando di spiegarne in maniera più o meno scientifica, il perchè. Tra le curiosità più importanti, cito questa: anche la formazione del cerume, che sembrava essere più che atro una questione di poca igiene, ha un altro perchè. E' data infatti dalla carenza di alcuni acidi grassi essenziali nella nostra dieta alimentare!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail