Estate e aria condizionata: i benefici del condizionatore per chi soffre di allergie

aria condizionataBistrattati ma nonostante tutto presenti in moltissime case e in tutti gli uffici, i condizionatori d’aria sono diventati sempre più presenze fisse delle giornate estive, quando la calura non si combatte che a colpi d’aria condizionata. Tra gli svantaggi dovuti a sbalzi termici, temperature troppo basse e aria secca, ci sono anche alcuni vantaggi che non si esauriscono nel semplice sollievo dal caldo.

Pare che ben l’80% di germi, spore e particelle allergeniche presenti nell’aria venga filtrato dai sistemi di condizionamento, rendendo di fatto l’aria più pulita da respirare. Un vero toccasana per chi soffre di allergie, che in questo periodo mietono parecchie vittime.

Questo è vero sia in casa che in auto, e un gruppo di scienziati della Hanover Medical School ha indagato proprio la qualità dell’aria dentro gli abitacoli delle auto condizionate rispetto all’aria naturale esterna. A patto, però, che i filtri siano mantenuti in buono stati e il controllo del sistema di condizionamento sia accurato e periodico.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail