Stress: i cittadini europei più arrabbiati sono gli inglesi, seguiti dagli italiani

trafficoChi sosteneva che il nostro era un popolo di santi, poeti e navigatori ha fatto il suo tempo. Oggi siamo un popolo di arrabbiati, secondi solo agli inglesi. Lo dice uno studio pubblicato dal Daily Mail che ha verificato i livelli di stress dei popoli europei.

Gli inglesi si arrabbiano in media quattro volte al giorno, gli italiani tre volte e mezzo. Seguono i francesi, tre volte al giorno. Gli inglesi sono rimasti di stucco: un popolo freddo e razionale come loro che si arrabbia più dei passionali e istintivi italiani?

I motivi di questi scatti d’ira sono tanti, ma tutti facilmente comprensibili: traffico, ingorghi, comportamenti razzisti o bigotti, bestemmie in pubblico, guida scorretta, per gli inglesi. Agli italiani danno più sui nervi la guida altrui e la coda in tangenziale. I francesi invece non sopportano il cattivo servizio nei ristoranti, buongustai.

I popoli che si arrabbiano meno sono invece – nessuno se ne stupisce – quelli nordici: svedesi, norvegesi e danesi si arrabbiano in media una volta ogni cinque giorni.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail