Rimedi naturali per preparare la pelle al sole del week-end

abbronzarsi Tempo di fine-settimana trascorsi all'aria aperta, magari già in spiaggia, a catturare i raggi di sole per abbronzarci. Proprio perchè si tratta di primo sole e di week-end, è importante preparare la pelle per prevenire scottature e avere un incarnato omogeneo.

Il rimedio migliore è una maschera a base di albicocca, uno dei frutti più ricchi di betacarotene, la sostanza amica di una tintarella doc. Ecco come preparare una maschera rapida, ma efficace. Bisogna schiacciare con la forchetta la polpa di 4/5 albicocche e ridurle in una poltiglia cremosa e possibilmente senza grumi. A questo punto, applichiamola sul viso e anche sul collo e teniamola in posa per un quarto d'ora. Poi risciacquiamo con acqua tiepida e applichiamo la nostra crema abituale.

Per il corpo, poi, facciamo prima un po' di pulizia eliminando le cellule morte. Ti basta un guanto di crine e una decina di minuti da trascorrere sotto la doccia a massaggiare energicamente i punti più aridi. Poi - una volta a settimana - idratiamo bene la pelle spalmando su tutto il corpo olio di mandorle dolci.

Per aiutare ancor di più la pelle, sarebbe bene anche mangiarle le albicocche magari insieme alle carote anch'esse ricche di vitamina A. Una buona idea è preparare un centrifugato con una mela e una carota da bere preferibilmente al mattino.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail