Benessere e curiosità dei nostri piedi

piediL'abitudine ad automassaggiarsi o farsi massaggiare i piedi sembrerebbe una forma di prevenzione da parte nostra: dona energia e aiuta l'organismo a riequilibrarsi. Tutti noi dovremmo fare almeno una volta alla settimana un pediluvio, a cui poi far seguire dei trattamenti. La particolarità è che sono soprattutto gli uomini ad apprezzarne i benefici.

Il trattamento ideale dopo il pediluvio comprenderebbe il tagliarsi le cuticole, pellicine, asportare e limare i duroni e tagliarsi le unghie. Poi fare degli scrubs, massaggiando la pianta del piede, risalendo lungo la gamba per riattivare la circolazione, strofinare delicatamente e sciacquare.

Lo scrub si può preparare anche a casa, con lo zucchero di canna o con i sali marini integrali: si schiacciano e si mescolano con qualche goccia di olio di mandorle. Per alleviare la tensione, dopo una giornata particolarmente difficile, poi, si può utilizzare un trattamento ispirato agli antichi riti egizi, preparando un mix di olii essenziali e pietre laviche calde, che vengono messe tra le dita e si fanno scorrere dalle caviglie fino alle ginocchia.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail