Esercizi per addominali: il crunch inverso

crunch inversoAncora una variante, già parzialmente vista nel caso del crunch a gambe tese. Qui la posizione iniziale è simile, ma cambia leggermente l’esecuzione dell’esercizio, che coinvolge anche i muscoli obliqui oltre al retto addominale basso. Stesi con la schiena ben aderente al pavimento, stendete le braccia lungo i fianchi e allineate la colonna.

Raccogliete le gambe a novanta gradi, piegando leggermente le ginocchia e incrociando i piedi. Sollevate il bacino verso l’alto e spostatelo alternativamente a destra e sinistra con leggeri movimenti, contraendo gli addominali e senza muovere il tronco. Impossibile non avere addominali da urlo.

  • shares
  • Mail