Influenza finita: ecco com’è andata

influenzaL’influenza di quest’anno è stata davvero potente. Già l’allarme dei medici aveva spiegato cosa ci aspettava nel cuore dell’inverno e le aspettative peggiori non sono state disattese, tanto che anche molti di quelli che avevano fatto ricorso al vaccino sono stato colpiti, seppure in forma più lieve. Adesso che l’ondata è passata si tirano le somme a scopo statistico e quest’anno sarà ricordato come uno dei peggiori per quel che riguarda la diffusione del virus influenzale.

Quattro milioni di italiani sono andati a letto con l’australiana, fuor di metafora e senza alcun piacere nel farlo, che fossero adulti o bambini, anziani, donne, uomini fatti. I più colpiti come sempre i bambini e gli ultra sessantacinquenni che tuttavia hanno ammortizzato l’impatto del virus con il già citato vaccino. Nella fase di maggiore diffusione dell’influenza, tra Gennaio e Febbraio, ben un milione a 700.000 italiani sono stati costretti a letto. A riposo, ma di quello che si eviterebbe volentieri.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail