Ufficio: come renderlo un luogo di benessere

ufficio salutareSe gran parte del tempo di un individuo trascorre per la maggior parte dell’anno dentro un ufficio, il minimo che si possa fare è di renderlo un posto almeno un po’ piacevole. Personalizzare la propria scrivania e il pc in uso è certo un passo avanti in questa direzione, ma più importante è rendere l’ufficio anche un luogo salutare, attraverso piccoli accorgimenti che riguardano la postura ma non solo.

Non è solo la posizione sulla sedia, pure importantissima, a rendere più o meno salubri le ore al pc, ma contribuisce anche la disposizione dei mobili all’interno della stanza: avere tutto a portata di mano è molto comodo, ma alzarsi ogni tanto per andare a sfogliare lo schedario posizionato in fondo alla stanza non può che fare bene.

Altrettanto importante sono anche le condizioni ambientali dell’ufficio: l’esposizione alla luce – e di conseguenza anche la disposizione della scrivania perché sia bene illuminata ma non esposta a fastidiosi riflessi sullo schermo – e la temperatura degli ambienti in cui si soggiorna possono fare la differenza.

Curate anche la tipologia dei mobili che utilizzare e se proprio dovete rassegnarvi ad usare una sedia non particolarmente ergonomica, perché non avete potere decisionale sull’arredamento, almeno non trascurate le sacrosante pause per sgranchirvi gambe e collo e magari fare qualche esercizio.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: