Alimentazione, l'arma contro il diabete di tipo 2 sono gli asparagi

asparagi

Mangiare regolarmente asparagi potrebbe aiuta a contrastare il diabete di tipo 2. A svelarlo è uno studio pubblicato sul British Journal of Nutrition dai ricercatori dell'Università di Karachi (Pakistan), secondo cui un consumo regolare di questo ortaggio aiuta a tenere sotto controllo i livelli di glucosio nel sangue, che, quando troppo elevati, sono la caratteristica principale di questa malattia.

Lo zucchero, non è, però, l'unico bersaglio dell'attività benefica degli asparagi. I ricercatori hanno infatti scoperto che un altro loro importante beneficio è la capacità di aumentare la produzione di insulina, ormone che, a sua volta, aiuta l'organismo ad utilizzare in modo corretto il glucosio.

infografica diabete

Non è questo il primo caso in cui l'alimentazione si rivela fondamentale per combattere il diabete, anzi, agire sulle abitudini alimentari è fondamentale sia per tenere sotto controllo valori di glicemia (la concentrazione del glucosio nel sangue) già alterati, sia per diminuire il rischio di comparsa della malattia.

Stili di vita poco salutari e cibi grassi sono stati messi sotto accusa più volte. Al contrario, questi studi hanno dimostrato che il trattamento con un estratto di asparagi influenza significativamente la produzione di insulina da parte del pancreas dei ratti affetti da diabete.

In particolare, gli animali sono stati alimentati per 28 giorni con alte o basse dosi dell'estratto e la glicemia è stata monitorata tramite degli esami del sangue. Se bassi dosi si sono dimostrate efficaci solo nel controllo dei livelli di glucosio, le quantità più elevate sono riuscite anche ad aumentare la produzione di insulina.

Secondo gli autori


questo studio suggerisce che l'estratto di asparago eserciti effetti anti-diabetici.

Via | DailyMail
Foto | Flickr

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO