Evitare le infezioni vagilali, ecco i consigli utili

Le infezioni vaginali (o vaginiti) sono infiammazioni della vagina che creano perdite, cattivo odore, irritazione, fastidi in generale. Tuttavia esistono diverse maniere per evitare queste infezioni.

La forma più comune di prevenzione un’infezione vaginale inizia con una buona igiene intima: mantenere sempre una pulizia adeguata aiuta ad evitare la proliferazione di batteri.

Evitare le docce vaginali che possono causare la comparsa di funghi ed evitare o limitare il numero di prodotti per l’igiene intima, poiché possono irritare la vagina e quindi facilitare le infezioni, come per esempio carta igienica profumata o assorbenti portati quotidianamente anche senza ciclo mestruale.

Un ambiente umido stimola la nascita di lieviti e altri funghi: è importante che dopo la doccia o sport acquatici le donne asciughino perfettamente l’area vaginale; allo stesso modo i vestiti larghi diminuiscono il rischio di contrarli. E’ importante usare intimo di cotone, poiché questo tessuto aiuta a far respirare la zona vaginale e non creerà un ambiente troppo umido.

Non usare abbigliamento intimo durante la notte è un’ottima idea per evitare le infezioni vaginali.

Diminuire l’assunzione di zucchero riduce la fioritura di lieviti nel corpo, mangiare yogurt e altri prodotti probiotici che contengono enzimi attivi come il lactobacillus aiutano a mantenere sotto controllo i livelli dei lieviti.

Non tutte le irritazioni vaginali sono causate da infezioni. Per esempio le donne in menopausa possono sviluppare un disturbo chiamato vaginite atrofica che si produce dalla mancanza di stimolazione ormonale dei tessuti vaginali. Nel momento in cui vulva e vagina sono private degli ormoni, diventano più secche e si irritano con facilità durante l’attività sessuale. Il problema può trovare facile soluzione mediante l’uso di gel lubrificanti o con una terapia di rimpiazzo ormonale.

Fonte | Cosas de salud

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO