Sportwall: allenamento interattivo

sportwall

Una volta in palestra si andava a fare sport servendosi di macchine per il fitness o più classici attrezzi, oggi invece ci si serve di strumenti sempre più tecnologici. Per contrastare forse il dilagare del fitness da salotto, a scapito delle palestre (e anche della dimensione sociale dello sport), qualcuno s’è inventato lo Sportwall, una sorta di pannello con una serie di sensori che serve ad allenarsi tecnologicamente.

In particolare è Interaktivo ad aver messo a punto questo strumento per fare sport utilizzando sensori di movimento che non si discostano troppo, in fondo, dalla concezione della Wii, ma che sono in dimensioni molto più grandi e si tengono in palestra, dove ci si allena a tennis, kick-boxing, pallacanestro ma anche più semplicemente a migliorare velocità, coordinazione, equilibrio. La foto mostra chiaramente il tipo di utilizzo che se ne può fare.

Si può utilizzare a diversi gradi, da soli o in gruppo, seguendo un programma per uno sport specifico o semplicemente lasciandosi ispirare dal movimento, sul momento. Quanto avranno successo sarà tutto da vedere, ma in molti probabilmente preferiranno optare per il più classico fitness o riservare il divertimento alle serate con gli amici in salotto, visto che s’è creata ormai la possibilità di fare sport pure in pigiama.

Via | Vitonica.com

  • shares
  • Mail