Bagno energizzante al rosmarino

bagno Visto che fra un po' le temperature diventeranno più frizzanti, gradualmente abbandoneremo - se mai ce l'abbiamo avuta - la tradizione del bagno per sostituirla con una più veloce doccia. Perchè non approfittiamo, quindi, di quest'ultimo scampolo di cielo grigio e tempo incerto per prepararci un bel bagno che ci tiri su e ci regali una sferzata d'energia?

Tutto quello che vi serve è una vasca da bagno e del rosmarino. Sgranate gli aghi di 5-6 rametti, metteteli in una pentola con un litro d'acqua e fate bollire per un minuto. Poi versate nella vasca, aggiungendo due cucchiaini da tè di cannella in polvere. Se non avete del rosmarino fresco, potete usare 15 gocce di olio essenziale da versare direttamente nella vasca con una temperatura dell'acqua di 28° C.

Il rosmarino ha ottime proprietà antinfiammatorie, purifucanti e antisettiche, ma è anche un buon energizzante naturale e riesce ad alleviare stanchezza e stress. Per questo potete provarne l'efficacia anche per coccolare i piedi. Mettete in un litro d'acqua bollente 20 grammi di rosmarino e lasciate in infusione per almeno venti minuti. Poi filtrate e versate l'infuso in una bacinella. Lasciate intiepidire e immergete i piedi lasciandoli in ammollo finchè l'acqua sarà diventata fredda.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail