Lenti intraoculari per correggere la miopia senza laser

lentiLa tecnologia d’intervento laser ha reso felici milioni di persone, che si sono svincolati dalla schiavitù di occhiali e lenti a contatto. Non tutti, però, possono sottoporsi all’intervento che corregge l’angolo della rifrazione eliminando di fatto la miopia o riducendola molto.

Per loro c’è la possibilità di sfruttare una tecnica non molto recente ma di recente assai rivalutata. Si tratta dell’impianto di lenti intraoculari che correggono la miopia con un impianto fisso di lentine posizionate dietro la cornea o appena dietro l’iride.

Trattandosi tuttavia pur sempre di un intervento chirurgico non va preso sottogamba e l’opportunità di tale soluzione va ponderata attentamente con l’aiuto di uno specialista. La percentuale di successo è tuttavia molto alta e le controindicazioni si limitano alle medesime che si riscontrano anche nell’intervento al laser, come l’eventuale difficoltà a guidare di notte.

I vantaggi, invece sono moltissimi: è quasi sempre applicabile ai casi di miopia che erano esclusi dal trattamento al laser, corregge anche astigmatismo e ipermetropia ed è particolarmente indicato per chi pratica sport di contatto che vietano l’uso di pericolosissime lentine esterne.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail