Dieta: i dieci cibi che regalano bellezza

libro The beauty diet Si chiama "The beauty diet" ed è stato scritto dalla beauty nutritionist Lisa Drayer. Il suo contenuto non è affatto rivoluzionario, ma negli Stati Uniti sta spopolando soprattutto tra le star. Il motivo? A volte le cose più semplici sono anche quelle che facciamo con più difficoltà.

E così ci vuole qualcuno che ci ricordi ciò che abbiamo sempre saputo: per migliorare il nostro aspetto ed essere belli basta mangiare i cibi giusti. Eccovi, quindi, una Top Ten dei cibi più amici della nostra bellezza secondo quanto scritto nel libro della Drayer. Cibi alla portata di tutti che possono aiutarci a rifarci il look senza spendere un mucchio di soldi in creme o addirittura in interventi estetici. E - tanto per allegerire la notizia - vi racconto anche qualche curiosità sulle preferenze alimentari di alcune star hollywoodiane.


  • Kiwi: idrata e rinnova la pelle grazie al suo altissimo contenuto di vitamina C. Secondo uno studio pubblicato sull'American Journal of Clinical Nutrition, è proprio grazie ad una dieta ricca di vitamina C che la pelle si idrata in profondità diventando vellutata. Paris Hilton ne è particolarmente golosa forse anche per questo!


  • Mirtilli: uno studio della Tufts University di Boston ha dimostrato che i mirtilli sono gli antiossidanti più potenti in assoluto perché contengono cinque diversi tipi di antociani, sostanze dalle proprietà anti-age e antinfiammatorie. Tra le star che ne vanno ghiotte, Kristin Davis, la più vanitosa delle protagoniste di Sex and the City.

  • Patate dolci: alzi la mano chi non è goloso di patate, da quelle fritte a quelle al forno o in insalata. Ebbene, un modo per non privarsene senza nuocere alla linea e alla bellezza è quello di consumare solo le patate dolci che sono ricche di betacarotene e, quindi, mantengono elastica l'epidermide e rinforzano i capelli regolarizzando la produzione di sebo a livello del cuoio capelluto.

  • Spinaci: Eva Longoria si tiene in forma facendo il pieno di spinaci. L'obiettivo in realtà è quello di assumere in questo modo tutte le sostanze anti-age che contengono: luteina, zeaxantina, betacarotene, vitamina C e soprattutto acido alfa-lipoico.

  • Pomodori: ormai abbiamo imparato che sono ricchi di licopene e fanno tanto bene alla pelle. Ma i pomodori sono una buona soluzione anche per dimagrire perché contengono tanta vitamina E che protegge il grasso più superficiale. I pomodori sono ottimi alleati anche per la bellezza delle mani perché ricchi di minerali.

  • Ostriche: non le portiamo spesso in tavola, vuoi perchè costicchiano, vuoi perché magari non ci piacciono così tanto. Però, fanno bene perché sono ricche di proteine e di zinco ed aiutano, quindi, la produzione di collagene. Victoria Beckham ne è una fan.

  • Yogurt magro: qui non scopriamo niente di nuovo. Noi donne sempre a caccia di cibi taglia-calorie, ma sani sappiamo che si tratta di un alimento doc che fornisce al nostro organismo tante proteine e calcio assicurandoci così la buona salute delle nostre ossa, delle unghie e dei denti. Inoltre, lo yogurt (e questa è una recente acquisizione) è una miniera di riboflavina e acido pantotenico, due vitamine del gruppo B che regolarizzano il drenaggio linfatico e aiutano a sgonfiare le borse sotto gli occhi.

  • Salmone: in questo caso, a fare la differenza è la quantità di grassi omega 3 contenuti in questo saporito pesce. Si tratta di sostanze che spengono le micro-infiammazioni scatenate dal sole e rinforzano le pareti cellulari che trattengono meglio i liquidi al loro interno. Un vero toccasana soprattutto per gli occhi.

  • Noci: in Italia le mangiamo soltanto a Natale, ma per la cantante Fergie sono pane quotidiano. La scelta non è sbagliata perché sono un concentrato di acido alfa-linoleico, un omega 3 dall'effetto anti-ossidante. Inoltre, le noci possono aiutarci a recuperare un po' di colorito specie ora che siamo in inverno. Basta mangiarne due o tre a merenda perché contengono arginina che l'organismo trasforma in ossido nitrico. Questa sostanza svolge un'azione rilassante sulle pareti dei vasi sanguigni aiutandoci così a riacquistare un bel colorito.

  • Cioccolato fondente: lo sapevate che soltanto il cioccolato nero ha il giusto contenuto di antiossidanti per la nostra bellezza? Secondo uno studio pubblicato sul Journal of the American Medical Association, bevendo cioccolata nera per 12 settimane, alcune donne si sono ritrovate con la pelle più idratata e liscia.

The beauty diet
Lisa Drayer
22,95 dollari
www.amazon.com

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail