Body Hunter Program

body hunter programFare pesi vi annoia a morte, solo voi e uno specchio su cui controllare il movimento? Se è questa la scusa che usate per sottrarvi all’allenamento dopo aver pagato la retta in palestra, potreste pensare di aggregarvi ad un gruppo di allenamento. I body builders di lunga data non approveranno, ma anche il sollevamento pesi diventa una disciplina di gruppo da condividere. Ovviamente a ritmo di musica.

Si chiama Body Hunter Program e già il nome promette bene. Si tratta di sessioni di allenamento con i pesi eseguite in gruppo e sotto la supervisione di un allenatore, con musica di sottofondo (ma senza coreografie). Il controllo del supervisore, la motivazione che dà il gruppo e il momento sociale dell’allenamento renderanno forse lo sforzo meno pesante e più soddisfacente.

La combinazione degli esercizi si presta alla massima flessibilità – si può lavorare per gruppo muscolari o alternando la tipologia di esercizio o ancora scegliendo un percorso a circuito – e si può anche organizzare nella vostra palestra di fiducia, riunendo alcuni amici che solitamente si allenano da soli e chiedendo all’istruttore di seguirvi tutti insieme.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail