Lo svago rende la mente più brillante

visita culturaleSi sa che stare in mezzo alla gente e divertirsi in modo sano non ha mai fatto male a nessuno, anzi ci ringiovanisce in un certo senso. Ma che addirittura ci potesse rendere più brillanti ed intelligenti è una novità molto interessante. Non parliamo però di svago solitario, come può essere un hobby solitario, quale il giardinaggio, ma di svago sociale.

Trascorrere del tempo tra le persone, amici o sconosciuti che siano, o fare delle letture e degli svaghi di gruppo aiuta il cervello degli adulti ad essere più "sveglio". Questo studio deriva da un'indagine condotta dall'Università Colelge di Londra, che ha osservato che gli individui sono più bravi a svolgere esercizi cognitivi quando passano il loro tempo libero in compagnia.

Stilando una classifica delle attività di svago da cui si può trarre più vantaggio, troviamo ai primi posti le carte, gli scacchi, i corsi serali, il volontariato e le visite culturali.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: