Tisane e decotti per dimenticare gli eccessi a tavola

C'è la fila in queste ore. Non in autostrada o alle Poste ma dal medico, dal farmacista, dall'erborista. Nonostante le buone intenzioni, molti hanno esagerato con cibo e alcool, soprattutto con cibi pesanti e ricchi di grassi e zuccheri. E' giunto dunque il momento di riequibrarsi. Se i danni non sono davvero troppi, ci sono diverse tisane e decotti che possono aiutare a risolvere piccoli disturbi.

Se il problema è la stanchezza e vi sentiti intossicati ed apatici, viene consigliato il decotto delle quattro radici. Ci si fa preparare questa miscela: 40 gr. di radice di liquirizia, 30 di radice di eleuterococco, 20 di radice di bardana, 10 di radice di genziana. Se ne mette mezzo cucchiaino in un litro d’acqua fredda. Portate ad ebollizione per 3 minuti. Spegnete e lasciate in infusione per 10 minuti. Filtrare e bevete durante il giorno. Se non riuscite a digerire neanche l'acqua, va bene la tisana dei cinque fiori, La miscela è 40 gr. di fiori d’arancio amaro, 15 di fiori di erica, 15 di fiori di camomilla romana, 10 di fiori di calendula, 10 di fiori di achillea. Dopo ogni pasto, preparatevi una tisana mettendo un cucchiaio di questa miscela in 250 ml d’acqua bollente, spegnete e lasciate in infusione per 10 minuti.

Se invece il vostro esame del colesterolo è stato secretato, va bene la tisana depurativa, classico della tradizione erboristica toscana, detta anche dei semi della salute. La ricetta è 40 gr. di semi di finocchio selvatico, 30 di semi di cumino, 20 di anice stellato, 10 di semi di carota. Si mette a macero per una notte un cucchiaio raso di questa miscela in un litro d’acqua fredda. Al mattino portate ad ebollizione, far bollire per un minuto, spegnete e lasciare in infusione per tre minuti. Si filtra e si beve a tazzine durante il giorno. Preso durante i regimi dimagranti, questo preparato, elimina i gonfiori intestinali e velocizza anche la perdita di peso. Tutte queste tisane sono tradizionali in erboristeria. Un ciclo di cura dura sin quanto non avete finito la miscela. Altra informazione importante, se volete dolcificare queste tisane, usate il miele di girasole, dalle proprietà depurative. Aspetto i vostri commenti sulle vostre tisane e su queste.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail