Yoga dance: yoga più danza indiana

danza hinduNon sono gli ibridi a spaventarci, in palestra. Anzi di solito ci spaventano di più la monotonia e la pigrizia che spesso ne deriva. Ben vengano dunque le contaminazioni se se ne traggono vantaggi moltiplicati in termini quantitativi e qualitativi. Una delle molte incarnazioni moderne dello yoga, per esempio, sconfina nel territorio della danza e precisamente della danza tradizionale indiana.

Si chiama Yoga dance e coniuga i movimenti della danza tradizionale hindu, che coinvolge anche la sfera emozionale attraverso le espressioni del volto oltre che del corpo, con la flessibilità, l’agilità e la concentrazione dello yoga. In più, la coreografia della danza rende più divertente e meno monotona una seduta di yoga, incentivando la motivazione ad allenarsi anche nei più pigri.

Mentre si tonifica e si lavora su flessibilità e coordinazione, si scaricano anche le tensioni e ci si rilassa con la contemporanea esperienza della musica tradizionale, cassa di risonanza della sfera emotiva in gioco esattamente quanto quella propriamente fisica.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: