Google Flu Trends: l’influenza monitorata online

google flu trends

Se la tecnologia ci aiuta in ogni campo della nostra vita quotidiana, volete che non ci fornisca assistenza anche in quella che ogni anno rischia di diventare la vera piaga dell’inverno? Parliamo d’influenza, già in agguato pronta a balzare su milioni di italiani. Se volete conoscere la tendenza di diffusione del virus, servitevi di Google.

Quest’anno il servizio Flu Trends evidenzia l’evolversi del virus e la sua diffusione. Peccato che sia attivo al momento solo negli Stati Uniti. Ma possiamo presumere che il momento di massimo picco corrisponderà ad un’elevata diffusione anche in Europa. All’erta, quindi.

Il servizio è nato in collaborazione con il Center of Disease Control and Prevention che monitora il virus influenzale e mira ad anticipare di un paio di settimane i tradizionali metodi di controllo. Vittime dell’influenza saremo comunque, ma almeno preparati in anticipo.

Basterà inserire il codice di avviamento postale per verificare l’impatto del virus nella propria zona di residenza. Chissà che l’anno prossimo il servizio non sia esteso anche all’Europa.

  • shares
  • Mail