Ossigenatore portatile Samsung OZ

Samsung OZ

Quello che fa non è del tutto una novità, visto che esistono già dispositivi simili con lo scopo di migliorare la qualità dell’aria che respiriamo. Ma ancora nessuno aveva pensato a rendere l’ossigenatore portatile. Lo ha fatto Samsung, con un piccolo oggetto elettronico autoalimentato a energia solare che rileva la percentuale di ossigeno dell’aria che respiriamo e intervenire purificandola quando i valori non sono ottimali, rilasciando ossigeno puro proprio sotto il nostro naso.

Per far questo, però, è necessario che l’aggeggino si porti appeso al collo, come un gioiello di tecnologia da esibire fieri come un monile. Peccato che, nonostante il colore nero, non si abbini ad ogni look. E susciti qualche dubbio sulla reale efficacia nel trattamento dell’aria che respiriamo. Non sarà una boccata d’ossigeno a salvare il mondo dall’inquinamento…

Via | DesignLaunches.com

  • shares
  • Mail