Ascoltare musica allegra fa bene al cuore

musica allegraQuant’è valido il vecchio “canta che ti passa” lo sanno tutti, ma altrettanto lo è una frase tipo “ascolta musica che ti fa bene”. Al cuore, oltre che all’umore. Lo ha dimostrato uno studio condotto a Baltimora dalla facoltà di medicina dell’Università del Maryland, secondo cui la musica – ma badate bene, solo quella allegra – migliora la funzionalità dei vasi sanguigni e di conseguenza la circolazione.

Ai pazienti sottoposti ai test è stato chiesto di indicare quale musica li rendesse più felici e gli esperimenti hanno evidenziato che certi tipi di musica aumentano la dilatazione dei vasi sanguigni, favorendo una miglior circolazione.

Al contrario, ascoltare musica deprimente, specialmente in stati d’animo malinconici o negativi, comporta una risposta opposta e una costrizione dei vasi sanguigni, dunque una cattiva circolazione. Siamo tutti d’accordo nella necessità di sedute auto-terapeutiche a base di musica strappalacrime quando si è particolarmente tristi. Ma sappiamo adesso che non fa proprio bene al cuore (oltre che all’umore).

Via | ScienceDaily.com

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail