Bagno alle erbe per evitare un week-end difficile

bagno rilassante E' venerdì e vi sentite uno straccio? Brutto presagio per il fine settimana che arriva. Eppure, capita a tutti di vivere delle giornate no proprio il sabato o la domenica quando tutti sperano in qualcosa di meglio.

Succede quando si è preoccupati e ansiosi per tutto il tempo senza riuscire a staccare la spina. Le erbe possono correre in nostro soccorso. Posso portarvi l'esempio di una miscela che mi era stata consigliata da un'amica erborista come rimedio per scacciare via la tensione dopo una giornata di lavoro.

Si tratta di un mix di erbe dall'effetto rilassante che vanno utilizzate nell'acqua della vasca da bagno. Ecco gli ingredienti della miscela rilassante: fiori di lavanda, sommità di timo, foglie di melissa, di rosmarino, menta e salvia. Tutte le piante vanno messe in una bacinella su cui si versa dell'acqua bollente. Dopo 15 minuti si filtra e si versa nell'acqua della vasca da bagno.

A quel punto non vi resta che immergervi e annusare con tutta l'aria che avete nei polmoni l'odore delle erbe. Chiudete gli occhi e lasciate fuori dalla porta del bagno tutto il mondo. Bastano dieci minuti ed il gioco è fatto: una volta riemersi dall'acqua alle erbe, il respiro sarà tornato regolare e i pensieri saranno almeno un po' più leggeri e profumati di prima.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail