Dieta dimagrante: le proteine aiutano a mantenere la linea

beans Quante volte ci è capitato di dimagrire faticosamente e poi, nonostante, la cosiddetta dieta di mantenimento, riprendere i chili persi? Che rabbia, vero?

Ora la ricerca sembra aver capito che cosa serve davvero per conservare i benefici di una dieta dimagrante. Secondo i ricercatori dello studio DIOGenes (acronimo di Dieta, Obesità e Geni) tutto ciò che dobbiamo fare è mangiare cibi ricchi di proteine perché riducono il rischio di riacquistare il peso perso. Del tutto inutile sarebbe, invece, una dieta povera di zuccheri che non dà risultati di questo tipo.

La ricerca è stata svolta su 565 famiglie di Spagna, Bulgaria, Gran Bretagna, Repubblica Ceca, Germania, Danimarca, Olanda e Creta. Le persone che hanno partecipato avevano perso in media 11 chili e sono stati invitati a seguire diete ricche o povere di proteine o zuccheri per un periodo di sei mesi.

I dati raccolti sino ad ora sono preliminari in attesa di quelli definitivi che saranno presentati ad Amsterdam tra un anno. Eppure i ricercatori sono già convinti che per consolidare la linea una fetta di carne o un piatto di fagioli sia meglio di un'insalata.

Via | Dossier Salute e Star bene de La Stampa
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail