Trattamenti e rimedi per i capelli con la forfora

Settembre è il mese peggiore per i capelli con forfora, sia quando è secca che quando è grassa. Infatti il cambiamento stagionale, per varie concause, aggravano di molto il problema ed è soprattutto il prurito a dare particolarmente fastidio. Cause neurovegetative, inquinamento ambientale, errori nel lavaggio, uso di shampoo sbagliati. Molti gli errori, molta la pazienza che bisogna avere prima di riavere una chioma bella e piena di salute.

Naturalmente bisogna però anche darsi una regolata, altrimenti forfora e prurito non cessano di infastidirci. Alcune semplici ma efficaci regole sono quella di fare sempre un risciacquo molto prolungato, di massaggiare con cura la cute ma senza grattare, di diluire al massimo lo shampoo prima di applicarlo sulla cute, di evitare il balsamo, usare acqua quasi fredda in quanto l'acqua calda tende a far reagire la cute con l'aumento del prurito. Importante è anche usare lo shampoo antiforfora al massimo per due settimane, lavandoli un giorno sì ed uno no. Dopo per due settimane usare shampoo delicati. Preferire in ogni caso gli shampoo in forma oleosa che sono la soluzione migliore.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: