La tisana per la stitichezza: la malva blu iraniana

Stitichezza: ne risente in maniera cronica un terzo della popolazione, donne in maggioranza. Provoca sovrappeso, intossicazione ed è responsabile anche di emicranie ed altri disturbi della sfera psichica. L’aspetto più incredibile di questa sorta di malattia endemica, secondo un recentissimo studio dell’Università di Tel Aviv, è che la causa è due volte su tre la scarsa assunzione di acqua.

Allora vai con le tisane, tra cui una particolarmente efficace è la cosidetta tisana blu. Fatevi preparare in erboristeria o farmacia, questa tisana: 40 grammi di fiori di malva varietà iran blu, quella con maggiore contenuti di mucillagini, disinfiammanti,depurative e dolcemente lassative, 30 grammi di fiori di fiordaliso, 15 grammi di sommità di camomilla officinale, 15 grammi di radice di frangula. Mettete un cucchiaino di questa miscela in un litro d’acqua bollente. Fate bollire per 3 minuti. Spegnete e lasciate in infusione per 10 minuti, filtrate e bevevte durante la giornata tutto il decotto. Eventualmente dolcificare con miele d’acacia.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail