Joggling: giocoleria e jogging

Se la corsa vi annoia a morte e non vi capacitate di come la gente riesca a sopportare di girare in tondo su una pista senza arrivare da nessuna parte per lunghissimi minuti, probabilmente quello che vi serve è un diversivo. Per esempio il joggling, bizzarro miscuglio di jogging e giocoleria.

Nulla a che vedere con clown e pagliacci, né con artisti di strada e circhi improvvisati, però, perché si tratta di un vero e proprio sport, anche se insolito e divertente. E anche un pochino difficile, bisogna aggiungere. Perché oltre ad aver fiato sufficiente per correre bisogna possedere anche una spiccata manualità, senso dell’equilibrio e abilità da veri giocolieri.

Il primo campionato internazionale si è tenuto nel Kentucky: tra le prove di velocità, distanza e staffetta i partecipanti dovevano anche preoccuparsi di mantenere in aria da 3 a 5 palline. Una bella sfida… almeno alla concentrazione, che fa dimenticare la fatica.

  • shares
  • +1
  • Mail