Latte materno anche per gli adulti

Una componente del latte materno potrebbe avere benefici incredibili anche sugli adulti e per questo alcune aziende chimiche sono già al lavoro.

allattamento al seno

Il latte materno è noto per essere un alimento e completo per la crescita e lo sviluppo dei neonati. Per questo motivo alcune aziende chimiche, come DowDuPont e Basf, stanno investendo milioni per incrementare la produzione di uno zucchero che si trova naturalmente nel latte materno. A evidenziarlo in un approfondimento è Bloomberg.

L'oligosaccaride del latte umano è il terzo solido più comune nel latte materno, dopo lattosio e grassi. Perché è importante? Perché raggiunge senza impedimenti il colon e alimenta i batteri buoni, rafforzando il sistema immunitario e aiutano, nei piccolini, lo sviluppo del cervello.

Nuovi studi mostrerebbero che i benefici possono estendersi a tutte le età, cosa che si adatta perfettamente al fascino crescente che esercitano i probiotici. Steven Abrams, presidente del comitato per l'alimentazione dell'American Academy of Pediatrics, ha commentato:

"Non bisogna dare per scontato che l'aggiunta di un componente del latte umano renda il latte artificiale come quello materno".

I ricercatori però sono convinti che questa sostanza possa essere utilizzata per trattare alcune malattie degli adulti come la sindrome dell'intestino irritabile, le allergie e persino l'invecchiamento cerebrale. Uno studio sugli animali nei laboratori di Abbott ha mostrato che stimolano il nervo vago, che mette in comunicazione intestino e cervello.

  • shares
  • Mail