Frutta e verdura: in Italia il maggior consumo dell'Ue

Noi italiani mangiamo abbastanza frutta e verdura? Ecco cosa fanno sapere gli esperti.

Frutta

Mangiare frutta e verdura nelle giuste quantità aiuta a proteggere la nostra salute. Gli esperti consigliano di assumerne cinque porzioni al giorno, e di preferire la frutta e la verdura di stagione, per trarne i massimi benefici. Ma noi italiani mangiamo davvero le giuste quantità di questi importantissimi alimenti? A quanto pare la risposta è si! L'85% degli italiani mangia frutta regolarmente, mentre l'80% mangia verdura almeno una volta al giorno.

Questo porta l’Italia a far parte dei paesi con una maggior percentuale di consumo di frutta e verdura nell'Ue. A renderlo noto sono i nuovi dati Eurostat, secondo cui il numero di italiani che mangia frutta ogni giorno sarebbe addirittura il più alto in Europa (85% dei nostri connazionali, contro una media del 64% nel resto dell’Unione Europea).

Per quanto riguarda il consumo di verdura, pare invece che quattro italiani su cinque la mangino quotidianamente. Anche in questo caso si tratta di un risultato davvero significativo. A superarci sono solo gli irlandesi e i belgi, dove il consumo di verdura sarebbe dell'84%.

In linea generale, il sondaggio Eurostat condotto nel 2017 rivela che in Europa circa il 27% delle persone mangiano la frutta almeno due volte al giorno, mentre il 23% mangia verdure almeno due volte al giorno. Rimane invece un 36% della popolazione che, nonostante siano ormai ben noti gli effetti protettivi per la nostra salute, non assume frutta e verdura ogni giorno.

via | Ansa
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail