Il pisolino migliora anche la salute del cuore

Fare un sonnellino migliora la salute del cuore. Ecco cosa emerge da in nuovo studio.

Pisolino

Fare un sonnellino pomeridiano migliora la salute del cuore? A suggerirlo è un nuovo studio condotto dai membri dell’Asklepieion General Hospital, in Grecia, i quali rivelano che fare una pennichella durante il pomeriggio potrebbe aiutare a ridurre la pressione del sangue. Gli effetti sarebbero paragonabili a quelli che si otterrebbero assumendo un farmaco antipertensivo a basso dosaggio, o riducendo significativamente l’assunzione di sale tramite l’alimentazione.

Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno arruolato un campione di 212 persone over 70 in cura per l’ipertensione, e li hanno monitorati 24 ore su 24, in modo da confrontare la pressione media giornaliera di coloro che facevano una pennichella dopo pranzo con quella di coloro che non dormivano nel pomeriggio.

Esaminando i dati sarebbe emerso che coloro che facevano una pennichella avevano una pressione sanguigna più bassa rispetto a coloro che non dormivano dopo pranzo. Gli esperti spiegano che l’effetto benefico sarebbe collegato alla quantità di tempo trascorsa dormendo, con ogni ora di pisolino che era collegata a una riduzione della pressione di circa 3 unità.

L’effetto emerso durante lo studio – studio presentato all'American College of Cardiology a New Orleans - è paragonabile a quello registrato grazie ad altri interventi, come la riduzione del consumo di sale o di bevande alcoliche.

Questi risultati sono importanti perché un calo della pressione sanguigna di soli 2 mm/Hg può ridurre il rischio di eventi cardiovascolari come l'infarto fino al 10 per cento. Sulla base dei nostri risultati, se qualcuno ha il lusso di fare un pisolino durante il giorno, potrebbe anche avere benefici per l’ipertensione.

via | Ansa, Agi

Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail