Come si determina il colore degli occhi

Come si determina il colore degli occhi? Ve lo siete mai chiesti? Ecco da cosa può dipendere.

Come si determina il colore degli occhi

Come si determina il colore degli occhi? Se vi siete fatti almeno una volta nella vita questa domanda, è più che legittimo. Gli occhi ci affascinano sempre. Anche per loro mille sfumature di colore che rendono ogni sguardo davvero unico. Il colore marrone è il più diffuso di tutto il mondo: l'80% della popolazione vanta occhi di questo colore. Seguono l'azzurro con l'8-10%, l'ambra e il nocciola con il 5%, il verde con il 2%, il colore più raro.

Ma cosa stabilisce di che colore avrà gli occhi un neonato? Vision Direct ci spiega quali sono i fattori che determinano un colore piuttosto di un altro. Siete curiosi di saperlo?


Colore degli occhi, fattori determinanti


L'iride, la parte colorata dell'occhio, è una membrana a forma circolare che contiene la melanina, una pigmentazione che ne determina il colore. Due i fattori principali che entrano in gioco nella determinazione della nuance:


  • Informazioni genetiche trasmesse dai genitori

  • Distribuzione della pigmentazione nell'iride


Il colore degli occhi dipende dalla quantità di melanina presente. Se nell'iride ce n'è poca, il colore sarà azzurro. Quando ce n'è un po' di più verde. Infine quando ce n'è molto gli occhi saranno marroni. Se gli occhi hanno macchie di colore differenti, questo è dovuto a una diversa concentrazione di melanina.

Non solo la melanina è fondamentale, anche la genetica influisce molto. Le cellule del corpo contengono 46 cromosomi divisi in 23 coppie. Durante il concepimento riceviamo da ciascun genitore un cromosoma per formare le coppie. I cromosomi sono composti da geni, costituiti da una porzione specifica di DNA. I geni determinano molte caratteristiche fisiche. Gli esperti dicono che per quello che riguarda il colore degli occhi, entrerebbero in gioco 16 tipi di geni.

Altra piccola curiosità: quando nascono i bambini hanno occhi azzurri perché non producono ancora melanina. A tre anni si può avere il colore definitivo.

Come cambia il colore degli occhi


A volte cambia in base alla luce e al fatto che l'iride è composto da due strati e la pigmentazione può essere diversa. Anche la dilatazione della pupilla può influire sul modo in cui percepiamo il colore. Senza dimenticare che le emozioni possono far cambiare il colore dell'iride, che cambia anche con l'età, soprattutto nelle persone con gli occhi chiari, per esposizione al sole e altri fattori.

Foto Pixabay

  • shares
  • +1
  • Mail