Proprietà del basilico contro il mal di stomaco

Profumo di cucina, soprattutto italiana e mediterranea, quello del basilico, alleato tradizionale del pomodoro, come condimento di pasta e pizza. Il basilico ha in realtà una sua importanza erboristica, che nell’utilizzo fresco, rende questa comune spezia un rimedio naturale per i disturbi dell’apparato digerente. L’olio essenziale contenuto nelle foglie fresche, è un efficace digestivo, calma gli spasmi intestinali, contrasta l’aerofagia, anche di origine nervosa, agendo come sedativo dello stomaco e del tenue.

Con queste specifiche azioni salutari, il basilico fresco è un rimedio contro le coliche e per calmare la nausea, sia quando si è ecceduto nel mangiare e nel bere, oppure quando l’ansia e lo stress prendono il sopravvento. Essendo l’olio essenziale, l’agente calmante delle pareti delle prime vie dell’apparato digerente, il basilico fresco e soprattutto crudo, ha il vantaggio di essere molto veloce nella sua azione salutare, poichè viene assorbito rapidamente dalle mucose gastriche.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail