Natale, aumenta lo stress e sono maggiori i litigi in famiglia

A Natale si litiga di più. Sono ad alto rischio i conflitti in famiglia, per la stanchezza e lo stress da regali. Secondo i dati raccolti dall’Associazione Europea Disturbi da Attacchi di Panico (Eurodap), che ha svolto un sondaggio tra 600 persone tra 18 e 80 anni, 4 persone su 6 si dicono scoraggiati quando questa festività è alle porte e solo 2 su 10 preferiscono passare il Natale con gli amici e non in famiglia. Peccato però che quando ci si ritrova con i parenti, vicini e lontani, i conflitti siano dietro l'angolo. Paola Vinciguerra, psicoterapeuta e presidente Eurodap, ha così commentato:

"Il periodo natalizio è già stressante in sé. Tutto questo correre ci fa sentire sotto pressione e potrebbe non farci vivere pienamente l'atmosfera natalizia. Tra le occasioni conviviali, infatti, le festività natalizie sono sicuramente quelle a più alto rischio di conflittualità. Il periodo di festa coincide con la fine dell'anno e con l'accumulo di stress. Infatti, dal sondaggio spicca il dato relativo all'aumento del senso di stanchezza che suscita questa ricorrenza, con il 43% che dichiara di essere stressato e scoraggiato con l'arrivo della festività".

A pesare maggiormente sono proprio i regali. La ricerca del pensiero giusto causata ansia:

“Per vincere tale malessere è meglio affidarsi a regali di elevato valore emotivo. Anno dopo anno rischiamo infatti di allontanarci dal vero significato del Natale, quale momento di gioia o almeno serenità e condivisione emotiva, di tempo sano passato insieme. Le festività hanno cioè il compito simbolico di diventare un tempo, uno spazio mentale in cui ritrovare la sensazione di famiglia e stacco dalla realtà frenetica di tutti i giorni”.

Secondo l’esperta per affrontare il momento, bisogna cercare di rinviare le discussioni su argomenti conflittuali e focalizzare la conversazione su un terreno neutrale; pensare a ciò che potrebbe piacere agli altri e non fare regali in maniera distratta; cercare di rendere nuovamente attuali i rituali che da bambini rendevano felici e facevano vivere pienamente le feste. E soprattutto non esagerate, ciò che conta è stare insieme.

  • shares
  • +1
  • Mail