Insonnia, vademecum per riposare bene

Il Natale e le feste in generale sono ad alta concentrazione di stress: ecco qualche consiglio per allontanare l’insonnia.

L’insonnia è un problema estremamente diffuso. Paradossalmente questo periodo dell’anno è particolarmente difficile per i cuori più ansiosi: le feste non aiutano il riposo. Il risultato? Ci si sveglia stanchi, stressati, con poca voglia di comunicare e di ascoltare i bisogni altrui. Ecco dunque un vademecum per provare a dormire un po’ meglio.


  • Evitate di cenare tardi: è l’unico modo per non andare a letto appesantiti.
  • Mangia leggero e sano: fanno benissimo le zuppe, che scaldano e idratano.
  • Cerca di impostare un rituale della nanna, proprio come quello che hanno i bambini. Concilia il sonno.
  • Rilassati dopo cena: leggi, ascolta musica, evita i rumori forti, abbassa le luci e prova a scaricare tutte le emozioni negative.
  • Dimentica la tecnologia: non usare smartphone, tablet o pc prima di andare a letto. Gli schermi luminosi possono stimolare in modo eccessivo il cervello.
  • Aromaterapia. Prova alcune essenze rilassanti, come mandarino e arancio dolce. Puoi aggiungerle all’acqua del bagno o diffonderle in casa con un diffusore.
  • Fai un po’ di movimento. Se vai a letto stanco di testa ma non fisicamente, probabilmente non riposerai bene. Muoviti, ti aiuterà a far passare lo stress.
  • Bevi una tisana. Un altro modo per riposare è quello di bere qualcosa di caldo, prima di dormire. Bevi dunque un infuso.
  • Fai un bagno caldo. Anche la doccia può essere utile, ma un bagno è sicuramente più efficace.
  • shares
  • +1
  • Mail