Le diete pre natalizie più cercate su Google

Quali sono le diete più cercate su Google prima di Natale? Non tutte danno consigli salutari e sani.

Diete pre natalizie

Alzi la mano chi ha cercato delle diete pre natalizie in questo mese di dicembre. E' normale cercare di arrivare il più in forma possibile alle feste di fine anno. Così da non sentirci in colpa tra i dolci natalizi e le altre prelibatezze che porteremo sulle nostre tavole tra Natale e Capodanno. Attenzione, però, perché non tutte le diete fanno bene a tutti. Alcune sono pericolose a prescindere.

Secondo un'analisi di Consulcesi Club insieme al portale web Sanità Informazione, sono 5 le diete più cercate in questo mese di dicembre 2018. Le diete che ci racconta Dottor Google, soprattutto quelle che ci privano completamente dei carboidrati o che propongono un solo alimento, sono un potenziale rischio per la salute. Non diete utili a stare meglio.

Serena Missori, endocrinologa e nutrizionista, spiega:

Per contrastare la ‘concorrenza sleale’ del cosiddetto Dottor Google i medici devono essere costantemente formati e aggiornati per fornire ai pazienti le informazioni più adeguate sui rischi di seguire diete improvvisate, senza alcuna base scientifica e spesso anche dannose. Siamo esseri unici e un modello standard di dieta uguale per tutti scontenterà sempre molti, con dimagrimenti in bruttezza a discapito della massa magra e malessere psicofisico.

Dieta chetogenica


La dieta chetogenica è un regime alimentare che induce l'organismo a formare i corpi chetonici, come il beta-idrossibutirrato, l’acido acetacetico e l’acetone, assumendo una quantità molto bassa o nulla di zuccheri. I corpi chetonici vengono usati come fonte di energia. Ovviamente non mancano controindicazioni ed effetti collaterali!

Dieta Dukan


La Dieta Dukan prende il nome dal suo creatore, il medico francese Pierre Dukan radiato per sua richiesta dall'ordine dei medici. E' una dieta dimagrante, che prevede una serie di fasi che le persone devono seguire per perdere peso e poi per mantenere il peso forma raggiunto.

Dieta del gruppo sanguigno


La Dieta del gruppo sanguigno è un regime alimentare ideato dal medico naturopata Peter D'Adamo: a ogni gruppo sanguigno una dieta da seguire per vivere bene e in salute. La sua teoria dei gruppi sanguigni prevede che il gruppo 0 sia quello di chi un tempo era cacciatore-raccoglitore, il gruppo A degli agricoltori, il gruppo B degli allevatori, il gruppo AB degli agricoltori e allevatori. A ogni gruppo i suoi alimenti. La teoria, secondo scienziati e medici, non è supportata da evidenze cliniche e scientifiche. La dieta però non ha così tante restrizioni, lasciando molta libertà e un numero di alimenti che possono essere mangiati.

Dieta del riso


La dieta del riso come la dieta del pollo è decisamente più restrittiva. E come tutte le diete fai da te non fa bene a lungo andare alla salute, perché potrebbero mancare alcuni dei nutrienti essenziali per la vita. Senza dimenticare che in caso di malattie è sempre bene consultare un medico.

Dieta del ghiaccio


E veniamo, infine, alla dieta del ghiaccioBrian Weiner, l'ideatore, ci dice che mangiare un litro di ghiaccio al giorno ci permette di bruciare 160 calorie. E non ci sarebbero controindicazioni. Mangiando ghiaccio il corpo produce calore e usa energia. Mai superare il litro di ghiaccio al giorno: si rischia l'ipotermia!

Foto iStock

  • shares
  • +1
  • Mail