Piante che creano energia positiva: le magnifiche 7 da tenere in casa

Ci sono piante che ci aiutano a creare energia positiva in casa, migliorando il benessere

Piante energia domestica

Il verde è uno dei colori a cui la cromoterapia attribuisce proprietà armonizzanti e riequilibranti per la psiche. Per questo motivo avere un angolo floreale in casa, meglio ancora un giardino ben curato, è un valido aiuto per favorire il relax e il benessere mentale, cacciando lo stress grazie a fiori e arbusti da coltivare con amore.

Ci sono poi piante note per creare energia positiva nell'abitazione, doni di madre natura per portare una ventata di buoni pensieri e armonia, grazie al profumo che emanano e alle loro proprietà purificanti per l'aria che respiriamo. Ma quali sono queste amiche verdi?

Qui di seguito 7 esemplari facili da trovare in commercio come piantine già formate o come sementi da piantare, da tenere nei nostri ambienti per abbellirli, profumarli e ovviamente godere dei loro effetti benefici.


  1. Giglio della pace - Nome botanico Spathiphyllum, il giglio della pace è una bella pianta d'appartamento in grado di purificare l'aria dai gas nocivi. Persino la NASA pare ne riconosca le molte proprietà benefiche.

  2. Bambù fortunato - Viene erroneamente definito bambù, ma in in effetti è una pianta appartenente alla famiglia della Dracena. Secondo il feng shui la sua forma influenza positivamente la nostra forza vitale.

  3. Gelsomino - Il profumo di questo fiore è noto all'aromaterapia come rilassante naturale. Chi soffre di stress e ansia può avvalersi di questo aiuto green per portare pace e armonia nella psiche.

  4. Rosmarino - Ottimo a livello aromaterapico per portare il buonumore, il rosmarino è un grande amico anche per purificare l'aria che ci circonda dalle tossine. Il suo profumo pare essere in grado anche di contrastare affaticamento e insonnia.

  5. Salvia - Le proprietà benefiche della salvia la mettono a metà strada fra le erbe officinali e quelle magiche, tanto che molti libri di occulto ne parlano. Ha qualità depuratrici per l'aria, ma pare sia in grado anche di eliminare le emozioni negative e favorire il pensiero positivo.

  6. Crisantemo - In Italia è spesso associato alla giornata del 2 novembre, perciò la pianta di crisantemo non gode di grande fama. Eppure è in grado di rimuovere le tossine dalla casa, rinfrescando l'aria e pare che questo arbusto sia ottimo anche per contrastare le energie negative.

  7. Basilico sacro - Nell'India è conosciuto come Tulsi, da noi è noto come basilico sacro o santo. La pianta è l'unica a generare ossigeno per 20 ore consecutive, assorbendo le impurità nell'aria. Se posto a nord, est o nord-est in pieno sole, pare possa anche avere influenze spirituali positive.

Foto | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail