I bambini non dormono? Colpa dell’inattività

I vostri bambini non dormono durante la notte? La colpa potrebbe essere dell’inattività durante il giorno. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Tummy Time

I vostri bambini non dormono di notte? Un nuovo studio della Michigan State University rivela che la colpa potrebbe essere della scarsa attività svolta durante il giorno. Lo studio, pubblicato sulla rivista Infant Behavior and Development, è uno dei primi a concentrarsi sulla connessione tra comportamenti comuni nei bambini e salute.

Sappiamo che l'attività fisica e il sonno si influenzano a vicenda e sono fortemente associati alla crescita nei bambini e negli adulti. I nostri risultati suggeriscono che questa associazione potrebbe emergere fin dall'infanzia, un periodo critico dello sviluppo

fanno sapere gli autori, i quali hanno esaminato l’effetto che l'attività fisica, come il cosiddetto Tummy Time, esercita sui bambini mentre crescono. Il Tummy Time è il momento in cui i bambini sono posizionati sulla pancia e vengono incoraggiati a sviluppare abilità motorie mentre sono sotto la supervisione dei genitori.

Anche se non abbiamo prove del fatto che il Tummy Time influisca direttamente sul sonno, sappiamo che aumenta l'attività fisica e promuove un sano aumento di peso. Quindi, i genitori che sentono che il loro bambino non sta dormendo abbastanza potrebbero aumentare il tummy time durante il giorno, per aumentare il livello di attività fisica del loro bambino.

Lo studio ha preso in esame un campione di 22 bambini sani di 6 mesi, e ha monitorato il livello di attività fisica e di sonno per 24 ore, oltre a esaminare peso e lunghezza nei bambini. Ebbene, esaminando i dati sarebbe emerso che i bambini che dormivano meno avevano più pasti notturni ed erano significativamente meno attivi durante il giorno.

Mentre il loro piccolo è sveglio, i genitori dovrebbero incoraggiare l'attività fisica interagendo con il bambino durante le attività trascorse sul pavimento, e dare spazio al Tummy Time sotto supervisione più volte al giorno.

via | Eurekalert

Foto da iStock

  • shares
  • +1
  • Mail