Prevenire il cancro con la giusta alimentazione: 10 consigli degli esperti

Per tenere alla larga il rischio di cancro, è necessario intervenire sullo stile di vita e sull’alimentazione. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Prevenire il cancro

Per tenere alla larga il rischio di cancro è necessario intervenire sullo stile di vita e sull’alimentazione. Questo è ciò che emerge da una ricerca pubblicata sulla rivista Plos Medicine, i cui autori spiegano che diverse neoplasie potrebbero essere causate, o aggravate, da una dieta «povera» dal punto di vista nutrizionale. In particolar modo, per chi segue una dieta poco sana il rischio di cancro è maggiore per quanto riguarda i tumori del polmone e del tratto gastrointestinale (esofago, stomaco, colon-retto) per quanto riguarda gli uomini, e quelli del fegato e del seno per le donne.

In tutto il mondo diventa sempre più concreta la possibilità di utilizzare un sistema “a semaforo” che possa aiutare i consumatori a identificare i valori nutrizionali di un prodotto e gli effetti (benefici e non) che questo potrebbe avere per la salute. In tal modo, per tutti noi sarà più semplice scegliere gli alimenti più salutari, e così facendo saremo in grado di prevenire anche il rischio di diabete e delle malattie cardiovascolari, oltre che quello di tumore.

Ma quali saranno le indicazioni e le linee guida da seguire per ridurre il rischio di cancro? Ecco il Decalogo stilato dagli esperti per prevenire i tumori:


  1. Mantenere il peso nei limiti della normalità

  2. Svolgere regolarmente attività fisica

  3. Seguire una dieta ricca di alimenti sani, come cereali integrali, frutta, verdura e legumi

  4. Limitare il consumo di cibi pronti e trasformati, e quello di grassi e zuccheri

  5. Limitare il consumo di carni rosse e processate

  6. Evitare le bevande zuccherate

  7. Evitare di bere alcolici

  8. Non usare integratori per prevenire i tumori

  9. Allattare al seno i figli

  10. Seguire le raccomandazioni nutrizionali anche dopo aver ricevuto una diagnosi di cancro


via | La Stampa

Foto da iStock

  • shares
  • +1
  • Mail