Cibo in scatolette: l'inchiesta del Salvagente

Il Salvagente in edicola questa settimana dedicata un'inchiesta all'analisi di 15 scatolette di cibo per animali. Il magazine parte dal dato che in Italia un gatto su 5 è obeso e sulla versione online della rivista c'è la possibilità di approfondire l'argomento "dieta" dei nostri amici felini.

Come sostiene il nutrizionista Pierpaolo Mussa, infatti, viziare l'animale fino a fargli aumentare di peso può portarlo a delle malattie: dal diabete ai problemi del cuore del fegato dei reni e delle articolazioni.

E allora qualche consiglio: fra croccantini e scatolette non c'è molta differenza, dice il nutrizionista, mentre è meglio non ricorrere al cibo "casalingo": il gatto ad esempio ha bisogno di mangiare anche la pelle, e in caso si cucini il mangime in casa bisogna sempre aggiungere olio di fegato di merluzzo, lievito di birra, e cuocere le ossa. Importante invece, per il pelo, che nella dieta ci sia anche del pesce.

Via | Il Salvagente
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail