Tra 40 anni gli americani saranno tutti grassi

È l’allarme lanciato da uno studio governativo basato su dati collezionati dagli anni ’70 ad oggi che ha stabilito in circa 40 anni l’arco temporale nel quale, se le tendenze alimentari degli americani non cambieranno (in meglio), tutta la popolazione adulta degli Stati Uniti soffrirà di grave sovrappeso.

C’è chi dice che si tratta di un’eventualità eccessivamente negativa e geneticamente impossibile, ma se già i due terzi della popolazione soffrono di disturbi connessi alla cattiva alimentazione non c’è da stare allegri. La percentuale di persone in sovrappeso salirà, nel 2048, all’86%. E noi…? Basterà la dieta mediterranea a “salvarci”?

Via | That’s fit

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: