Estetiste: porte aperte all'università

Succede a Camerino, dove le estetista avranno la possibilità di arricchire le proprie competenze con nozioni di "tecniche biomediche, nozioni nutrizionali, osteopatia e dermatologia". I corsi saranno a cura della Cna, Unione Benessere e Sanità delle Marche, che ha dato mandato all'Università di Camerino di far partire i corsi. Questi si terranno fisicamento presso il Polo di Alta formazione Biofarmaceutica a partire dal 15 settembre.

La fine delle lezioni è prevista il 17 novembre e per prenotarsi c'è tempo fino al 5 settembre. La formazione prevede 80 ore complessive di lezione e darà diritto a ricevere un attestato di formazione universitaria.

“Qualificare sempre di più le estetiste marchigiane” secondo il coordinatore regionale Cna Benessere e Sanità Luciano Ramadori a "Il Resto del Carlino" “serve anche a contrastare le prestazioni in nero, eseguite fuori dagli Istituti, con notevoli pericoli igienico-sanitari in cui l’utenza può incappare nel rivolgersi a non professionisti. Fate attenzione, in questo periodo, a chi vi offre, anche sulle spiagge, prestazioni estetiche e chiedete sempre di mostrarvi il diploma di qualifica alla professione”.

Via | Il Resto del Carlino
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail