Quando togliere la maglia della salute?

Quando bisogna togliere la maglia della salute? E quando metterla?

Maglia della salute

Non esiste una data specifica su quando togliere la maglia della salute o quando mettere la maglia della salute. Non è come l'accensione dei riscaldamenti, non è una cosa programmabile. La canottiera della salute è qualcosa da indossare o togliere a seconda delle esigenze del singolo. Anche i pediatri e i medici sostengono che sì, quando fa freddo ha senso indossare la maglia della salute: aiuta a proteggersi da raffreddori, congestioni e mal di schiena. E' la prima barriera di protezione contro il freddo. Tuttavia non bisogna essere eccessivamente fissati con la maglia della salute: indossarla in pieno luglio, con 40 gradi all'ombra non solo è insensato, ma è anche controproducente.

Maglietta della salute: quando metterla e quando toglierla

Ma quando mettere la maglietta della salute? Ciascuno di noi ha una propria sensibilità al freddo: c'è chi ha freddo già ai primi venticelli di settembre, chi ai primi di dicembre sente ancora caldo. La canottiera della salute va indossata quando ognuno di noi sente di averne bisogno, quando il freddo percepito inizia a darci fastidio: cominciamo ad avere freddo? Abbiamo un po' troppi mal di pancia da colpi di freddo o contratture muscolari che ci provocano il mal di schiena? Allora forse è arrivato il momento di mettere la canottiera della salute.

E quando togliere la maglia della salute? Anche qui dipende dalla sensibilità del singolo. C'è chi a giugno sente anche un po' di freschino e chi già ad aprile comincia a sudare. Se le temperature esterne cominciano a salire, abbiamo ancora la canottiera e cominciamo a sudare troppo, allora forse è arrivato il momento di togliersi la canottiera della salute. Madri e nonne un po' apprensive tendono a pensare che la maglia della salute vada indossata anche in piena estate, ma sudare troppo e rimanere con la canottiera bagnata a contatto con la pelle potrebbe essere altrettanto nocivo che non indossare la canottiera in pieno inverno.

Come maglia della salute, meglio usare canottiere di cotone. Le maglie della salute di lana tendono a trattenere troppo il sudore e quando si passa dall'interno della casa al freddo dell'esterno, ecco che lo sbalzo di temperatura trasforma quella maglietta in una superficie ghiacciata a contatto con la nostra pelle. Se proprio non si può fare a meno della lana, almeno che sia cotone dentro e lana fuori. L'importante è che riesca a coprire bene collo, spalle e addome.

Foto iStock

  • shares
  • +1
  • Mail