Cos'è il cuscino del benessere, opinioni e curiosità

Sapete cos'è il cuscino del benessere? Ecco tutto quello che dobbiamo sapere per dormire meglio.

Cuscino del benessere

Cos'è il cuscino del benessere? In commercio ne esistono tantissimi, come fare per riconoscere quello che può davvero far bene alla nostra salute e farci dormire sonni tranquilli? Innanzitutto dobbiamo cercare di capire di cosa stiamo parlando. Quando ci si riferisce al cuscino del benessere si parla di un accessorio per il letto che sia in grado di lenire dolori al collo, ma anche per prevenire e trattare dolori alla schiena e permetterci di dormire meglio in caso di sinusite e bronchite.

Sappiamo quanto sia importante scegliere il cuscino più adatto alle nostre esigenze. Ne va non solo della qualità del sonno, ma anche del nostro benessere e della nostra salute. Per svegliarci veramente riposati e pronti per affrontare la nuova giornata, è bene utilizzare un cuscino adatto. Magari proprio il cuscino del benessere.

Cuscino del benessere


Il cuscino del benessere di solito presente all'esterno una fodera in cotone e lino, materiali traspiranti e naturali che dovrebbero essere sempre scelti per la biancheria da letto, così come per l'abbigliamento che usiamo per andare a dormire. E l'interno come deve essere?

Il cuscino del benessere prevede un interno o di chicchi di grano biologico o di farro. I cuscini del benessere si possono anche scaldare sui termosifoni, in forno o al forno microonde per rimanere caldi per alcune ore. Ideale per chi ha sempre mani e piedi freddi, ma anche per caldi massaggi nella zona cervicale o della schiena. In estate, al contrario, si possono raffreddare in frigorifero per trattamenti di crioterapia notturni, oltre che per rinfrescarsi nelle notte più afose.

Inoltre i cuscini del benessere consentono di mantenere la corretta postura a letto mentre si dorme, oltre che conciliare il sonno quando si scalda.

Foto iStock

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail