Essere troppo magro o troppo grasso ti fa perdere 4 anni di vita

L’eccessiva magrezza e l’obesità sono fatto importanti per la salute: ti espongono al rischio di alcune malattie mortali.

Il peso è importante, soprattutto per la salute. Se i rischi di un eccesso di chili ormai li conosciamo, dobbiamo sapere che anche essere troppo magri aumenta il rischio di molte malattie mortali, accorciando l'aspettativa di vita di quattro anni. Questo è quanto sostiene uno studio coordinato dalla London School of Hygiene e pubblicato da Lancet Diabetes and Endocrinology.

La ricerca ha coinvolto oltre 3,6 milioni di persone in Gran Bretagna, di cui sono state studiate le cartelle cliniche elettroniche compilate dai medici di base, tenendo conto anche di altri fattori potenzialmente pericolosi, come il fumo o patologie preesistenti.

Secondo i ricercatori, gli obesi (IMC più 30) hanno un’aspettativa di vita ridotta di 4,2 anni per gli uomini e 3,5 per le donne, soprattutto per tumori e malattie cardiovascolari, ma anche per molte altre patologie potenzialmente fatali, da quelle respiratorie al diabete. Per chi è sottopeso invece, la riduzione è risultata di 4,3 anni per gli uomini e 4,5 per le donne, a causa di una serie di patologie diverse, dall'Alzheimer al suicidio. È dunque importante tenere in considerazione l’ indice di massa corporea.

Questa ricerca è stata interessante anche perché è la prima che mette in relazione BMI con problemi come il cancro, le malattie respiratorie o del fegato. Quindi attenzione

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail