Cancro del colon-retto: perché è importante seguire una dieta sana

Seguire una dieta sana aumenta le possibilità di sopravvivenza per i pazienti con il cancro del colon-retto. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

dieta sana

I pazienti con cancro del colon-retto che seguono una dieta sana possono aumentare le possibilità di sopravvivenza. Questo è ciò che emerge da un nuovo studio condotto dalla American Cancer Society, i cui autori rivelano inoltre che anche migliorare la propria alimentazione dopo aver ricevuto una diagnosi di cancro può aumentare le possibilità di sopravvivere.

Per il loro studio, gli esperti hanno esaminato i dati di un campione di 2.801 uomini e donne con diagnosi di cancro del colon-retto, ed hanno scoperto che i pazienti le cui diete pre e post-diagnosi erano coerenti con le linee guida dell'American Cancer Society sulla nutrizione e l'attività fisica per la prevenzione del cancro presentavano una mortalità inferiore per tutte le cause, comprese quelle connesse al cancro del colon-retto.

Nello specifico, se il paziente seguiva una dieta sana prima della diagnosi di cancro, il rischio di mortalità era più basso del 22% rispetto a quello registrato in coloro che non seguivano una dieta sana.

Gli autori dello studio affermano inoltre che seguire diete ricche di alimenti di origine vegetale e con un basso contenuto di carne rossa e lavorata è risultato collegato a una migliore prognosi per i pazienti con questo tipo di tumore.

Questi risultati

spiegano gli autori dello studio

suggeriscono che una migliore qualità della dieta dopo la diagnosi, anche se prima si seguiva una dieta non sana, può essere associata ad un minor rischio di morte.

via | MedicalXpress
Foto da iStock

  • shares
  • Mail