L’allattamento al seno è fondamentale per lo sviluppo cerebrale del bambino

Il latte materno migliora lo sviluppo cerebrale del bambino. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Cervello bambino

I bambini nati pretermine mostrano uno sviluppo cerebrale migliore se vengono alimentati con il latte materno piuttosto che con quello artificiale. Per questa ragione, è fondamentale aiutare le madri a fornire il latte materno nelle settimane successive al parto, dal momento che potrebbe migliorare lo sviluppo a lungo termine del cervello dei bambini. Questo è ciò che emerge da un nuovo studio pubblicato su NeuroImage, i cui autori sottolineano che una nascita prematura è associata a cambiamenti nella parte del cervello che fa in modo che le cellule cerebrali comunichino tra loro.

Gli esperti della University of Edinburgh hanno studiato le scansioni cerebrali con risonanza magnetica di 47 bambini nati prima della 33a settimana di gestazione, ed hanno raccolto informazioni su come i bambini erano stati nutriti durante la terapia intensiva - sia con latte artificiale che con latte materno della madre o di una donatrice.

Esaminando i dati sarebbe emerso che i bambini che avevano ricevuto esclusivamente latte materno per almeno tre quarti dei giorni trascorsi in ospedale avrebbero mostrato una migliore connettività cerebrale rispetto agli altri bambini. Gli effetti sono stati maggiori nei bambini che hanno ricevuto latte materno per una percentuale maggiore del tempo trascorso in terapia intensiva.

Le madri di neonati prematuri dovrebbero dunque essere aiutate a fornire latte materno mentre il loro bambino è in cura, perché così facendo sarà possibile migliorare lo sviluppo del cervello del bambino.

 

via | ScienceDaily
Foto da iStock

  • shares
  • +1
  • Mail