Cos'è la medicina personalizzata e perché è importante

Avete mai sentito parlare di medicina personalizzata? E' una vera e propria rivoluzione per la salute del paziente.

medicina personalizzata

Cos'è la medicina personalizzata? E' un nuovo approccio medico che sta rivoluzionando, attraverso il concetto di personalizzazione, la salute dei pazienti, attraverso decisioni, terapie e farmaci pensati su misura caso per caso. Una vera e propria rivoluzione, come sottolineano gli addetti ai lavori

Superare il concetto di farmaco destinato a curare una patologia, per passare a terapie in grado di agire in modo personalizzato, su singoli pazienti con particolari alterazioni genetiche. E' in atto, insomma, una rivoluzione di paradigma, che sta cambiando il modo di fare il medico.

Queste le parole del presidente della Fnomceo (Federazione nazionale degli Ordini dei medici), Filippo Anelli, che sottolinea come la medicina personalizzata non stia modificando solo le terapie, ma anche i percorsi diagnostici, come ricordato ad Adnkronos Salute:

Stiamo raccogliendo i frutti della ricerca che sostiene l'innovazione e dà speranza a tanti pazienti. La terapia personalizzata è basata sullo studio delle alterazioni genetiche e ci consente davvero di fare un giro di boa rispetto all'uso tradizionale dei farmaci. Aprendo prospettive fino a poco tempo fa impensabili per patologie come i tumori: già oggi, e in un prossimo futuro sempre di più, possiamo avere a disposizione un armamentario di medicinali davvero mirati, in grado di agire su pazienti con determinate alterazioni genetiche, con più efficacia e meno effetti collaterali.

Una sfida anche per i medici che devono affrontare nuove modalità di diagnosi e nuovi strumenti per poter garantire a ogni paziente la giusta cura per la malattia o i disturbi dei quali soffrono. Non più una cura generalizzata, ma mirata e personalizzata. Una medicina personalizzata che non può che avere che un solo significato: una rivoluzione in campo medico che porterà tantissimi benefici, in primis ai pazienti!

Foto iStock

  • shares
  • +1
  • Mail