Ecco cosa succede quando dimenticate qualcosa

Cosa succede nel nostro cervello, quando dimentichiamo volontariamente qualcosa? La risposta arriva dalla scienza.

Dimenticare cervello

Cosa accade nel cervello quando vogliamo dimenticare volontariamente qualcosa? A rispondere a questa domanda è un nuovo studio pubblicato su Current Biology, secondo cui due aree del cervello - la corteccia prefrontale e l'ippocampo – sono coinvolte nel processo che ci aiuta a dimenticare. Per il loro studio, gli esperti hanno misurato l'attività cerebrale in dei pazienti con epilessia che avevano impiantati degli elettrodi nel cervello per scopi chirurgici, ed hanno registrato l'attività cerebrale dei 22 pazienti, mentre veniva presentata loro una serie di parole. I pazienti avrebbero dovuto ricordare alcune delle parole presentate, e dimenticarne altre.

Un test ha dimostrato che i partecipanti hanno effettivamente ricordato meno bene le parole che avrebbero dovuto dimenticare, rispetto alle parole che invece avrebbero dovuto ricordare. Durante il processo di “oblio attivo”, le oscillazioni della corteccia prefrontale e dell’ippocampo sono variate nella frequenza.

I dati ci hanno mostrato che durante l'oblio attivo l'attività nell'ippocampo, una regione importante per la memoria, è regolata dalla corteccia prefrontale. L'attività nell'ippocampo non è solo soppressa, piuttosto è passata a una frequenza diversa, in cui le informazioni attualmente elaborate non sono più codificate.

Il team ritiene che la ricerca sull'oblio volontario potrebbe costituire la base per potenziali nuove terapie per condizioni come il disturbo da stress post-traumatico, che inducono i pazienti a rivivere ripetutamente ricordi emotivi negativi.

via | ScienceDaily

Foto da iStock

  • shares
  • +1
  • Mail