Vespa di mare: come riconoscere la medusa che uccide in un minuto

Ecco cosa è la vespa di mare o medusa scatola, la medusa più letale del mondo.

La vespa di mare è una medusa nota anche con il nome di medusa scatola (Box Jellyfish). Si tratta di uno degli animali più letali del mondo, tanto da riuscire a uccidere anche solo in un minuto. Entrare in contatto con i tentacoli di questa medusa (che possono allungarsi fino a 3 metri) è davvero molto pericoloso, a causa della presenza di migliaia di cellule velenifere localizzate proprio lungo questa parte del corpo.

Essere toccati dalla vespa di mare può causare infatti un insopportabile dolore e una forte sensazione di calore, e quando il veleno entra nel circolo sanguigno, causa spasmi muscolari, paralisi respiratoria e arresto cardiaco. Tutto ciò può accadere nell’arco di 2-3 minuti, e nonostante esista un antidoto, in molti casi non c'è nulla da fare per la persona che viene pizzicata.

Purtroppo questo è quanto accaduto nei giorni scorsi a una bambina romana di soli 7 anni, morta durante una vacanza nelle Filippine, dopo essere entrata accidentalmente in contatto con una medusa mentre raccoglieva delle conchiglie.

Questo animale (che potete vedere nel video che vi segnaliamo in alto) si trova generalmente nei mari del nord dell'Australia e del Sud-est asiatico, e lo scorso anno avrebbe ucciso circa 70 persone nel mondo.

Vespa di mare

via | Ansa
Foto da iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 85 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail